Close

TREVISO VENEZIA PADOVA E CANALI DEL BRENTA IN HOUSEBOAT DA MAGGIO A OTTOBRE 2022 a partire da EURO 500,00

202209-77

Nuovo

TREVISO VENEZIA PADOVA E CANALI DEL BRENTA IN HOUSEBOAT 2022

PERIODO: MAGGIO GIUGNO LUGLIO AGOSTO SETTEMBRE OTTOBRE 2022

8 GIORNI/7 NOTTI

NOLEGGIO HOUSEBOAT E ASSISTENZA TECNICA 24H24

ITINERARIO VENEZIA E ISOLE DELLA LAGUNA, PADOVA, CANALI DEL BRENTA

Maggiori dettagli

500,00 € tasse incl.

Aggiungi alla lista dei desideri

Scarica

Dettagli

La base di partenza per questo itinerario nella Riviera del Brenta è quella di Casale sul Sile, e dato che la Riviera non è navigabile il lunedì, la settimana può essere organizzata come segue: i primi 2 giorni navigando nel Parco del Fiume Sile e nella Laguna di Venezia, sostando nelle varie isolette, poi 3 giorni nella Riviera del Brenta, e gli ultimi 2 giorni necessari per rientrare alla base di partenza. In sostanza la permanenza nella Riviera del Brenta sarà di 3 giorni su 7 di crociera.

È un itinerario che ricorda un classico canale con chiuse e ponti mobili. Può essere molto trafficato in alcuni periodi dell’anno. È un itinerario che transita in mezzo ai centri abitati, e pertanto non è molto naturalistico, ma estremamente monumentale. Disporre di biciclette in questa tratta navigabile rappresenta un immenso valore aggiunto

Durante la settimana avrete la possibilità di visitare le seguenti località principali:

 

TREVISO

In soli 15 minuti di bicicletta dal porticciolo di Casier, lungo la pista ciclabile del Parco del Sile, attraverso il museo naturale sospeso sull’acqua dei Burci (antiche barche Veneziane), raggiungerete questa spettacolare città medioevale, il cui centro storico, interamente cinto da antiche mura, è un vero e proprio gioiello costituito da piazze, monumenti storici, mer-cati, canali fluviali, osterie, ristoranti, negozi di grande pregio. Immancabile sosta dell’ul-tima giornata di crociera, o della prima, dopo essersi imbarcati. Un pomeriggio trascorso scoprendo scorci indelebili nella memoria, ed una serata immersi nella movida del centro storico, interamente pedonale, non si possono perdere.

BURANO

Una piccola isola che sembra uscire direttamente da una fiaba; colori sgargianti provenienti da una antica tradizione “buranella” rendono questa isola uno dei luoghi più fotografati al mondo. L’antica tradizione della lavorazione dei merletti eseguita a mano è viva e vegeta, come dimostrano le numerose botteghe ove potrete acquistare opere d’arte pregiate create dalle mani delle signore del paese. I ristoranti sono prelibati, e specializzati in cucina Vene-ziana a base di pesce; l’ultima dolce menzione è per gli squisiti biscotti dell’isola le famose “S” di Burano, a base di burro; non ripartite senza averli provati; ne vale la davvero la pena.

VENEZIA

È semplice descrivere innumerevoli attrazioni da visitare a Venezia, dalla Piazza San Mar-co, alla Basilica, dal Palazzo Ducale al Ponte di Rialto… e potremmo non finire mai. Poiché non è possibile entrare in Venezia con la barca per via delle leggi locali, e tantomeno è pos-sibile ormeggiare dove si vuole (lo staff alla partenza vi darà informazioni in dettaglio), per girovagare all’interno del centro cittadino dovrete comunque servirvi del trasporto pubblico locale; suggeriamo di acquistare un ticket giornaliero per salire e scendere senza limitazio-ne da tutti i “Vaporetti” (bus d’acqua) per evitare di spendere una fortuna in biglietti singoli. In questo modo potrete muovervi agevolmente, in modo capillare e low cost.

MIRA

La sosta a Mira, libera in prossimità del centro storico, vi dà la possibilità di vedere il mag-gior numero di Ville Venete, tutte racchiusa nell’arco di 5 km attorno all’ormeggio, e tutte visitabili con un unico ticket acquistabile presso la Villa Widmann, sede del consorzio di promozione turistica locale. Riteniamo che poter disporre di biciclette a bordo per muover-si a terra sia pressoché indispensabile.

DOLO

Questo borgo è delizioso, con la vecchia zona dei mulini oggi ristrutturata e ricca di bar e ristoranti. Ormeggi liberi si trovano in prossimità della zona pedonale. Tuttavia in questo borgo non sono presenti Ville Venete aperte al pubblico.

STRA

A poca distanza dall’ormeggio pubblico si erge maestosa il gioiello della Riviera del Brenta, Villa Pisani “Nazionale”, un esempio di architettura maestosa e regale che merita una visita di qualche ora. Altre ville museo visitabili in adiacenza, così come bar e ristoranti.

PADOVA

La più grande ed antica città del Veneto, sede di una rinomata università, di monumenti spettacolari, ed abitata nei secoli da artisti quali Giotto e Galileo Galilei, che hanno lasciato eredità della loro vita artistica e professionale in opere oggi patrimonio Unesco. La Basilica di Sant’Antonio, il prato della Valle, e le piazze centrali, sono vive di giorno e di notte, ricche di servizi, ristoranti, enoteche. Descrivere approfonditamente è come descrivere Venezia… semplicemente impossibile in così poco spazio.

Numerose altre località minori molto interessanti sono visitabili lungo l’itinerario e sono raggiungibili in barca, offrendo ristoranti, negozi e servizi di ogni tipo; maggiori dettagli durante il briefing di partenza o sulle nostre carte di navigazione fluviale, acquistabili prima della partenza

LA QUOTA INVIDUALE COMPRENDE:

-         Noleggio imbarcazione da 6 a 10 posti in cabine e salone, 2/3 servizi privati.

LA QUOTA INDIVIDUALE NON COMPRENDE:

-         Pasti e bevande;

-         Mance, facchinaggio, extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota individuale comprende”.

 

SERVIZI FACOLTATIVI E CONSIGLIATI:

PACCHETTO ASSICURAZIONE CASCO, PULIZIA FINALE, CONSUMO CARBURANTE (25 ore), NOLEGGIO n. 1 BICICLETTA PER IMBARCAZIONE: 105,00 circa

 

ASSICURAZIONE SANITARIA/ANNULLAMENTO: EURO 18,00/20,00

 

DEPOSITO CAUZIONALE: EURO 58,00/65,00

 

BRIEFING ALLA PARTENZA

Al check-in verrete invitati a partecipare ad un briefing di inizio vacanza in cui verranno consegnati i documenti di bordo, la carta di navigazione, e verrà discusso con il responsabile della base di partenza il vostro piano di viaggio; in questo momento avrete tutte le informazioni per navigare e per scegliere le tappe della vostra crociera.

Di seguito, assieme ad personale della base, potrete provare la barca, le manovre, il disormeggio, l’attracco, i nodi, come usare le cime. Ma soprattutto imparerete come si forma un equipaggio, perché per manovrare la barca serve l’aiuto di tutti, non solamente il pilota. Infine imparerete a vivere in barca ed a utilizzare tutti gli accessori di bordo.

Questa procedura durerà circa 2 ore ed è essenziale per chiunque.

 

PATENTE NAUTICA

Non serve patente in nessun itinerario in Italia. La navigazione con queste barche non è consentita in mare aperto e non si naviga dopo le ore 18.

 

TEMPI E DISTANZE DI NAVIGAZIONE

Nei piani di navigazione troverete la distanza in ore tra le città più vicine, così da capire facilmente i tempi di navigazione; i tempi di percorrenza potrebbero variare a seguito di numerosi accadimenti, tra cui attraversamento di chiuse e ponti mobili, condizioni meteorologiche avverse, ecc...

 

ARIA CONDIZIONATA

La barca è equipaggiata con un impianto di aria condizionata in pompa di calore funzionante a 220V con cavo di collegamento della banchina portuale; pertanto bisogna fermarsi in un porto la sera. Su alcune barche potrebbe essere presente un generatore di corrente, che consente di utilizzare l’impianto anche al di fuori del porto.

Come usare l’aria condizionata: la barca non è una casa, e pertanto non aspettarti la stessa potenza e lo stesso freddo di casa. Durante il giorno, quando sei fuori, lascia l’impianto spento per evitare un eccessivo stresso dell’impianto. Alla sera, prima di andare a letto, accendi l’impianto ed in meno di 5 minuti le cabine si raffrescano, garantendoti un sonno ideale.

13 altri prodotti della stessa categoria

Close